Le malattie del cane

Di seguito è riportato un elenco delle malattie più comuni a cui i vostri cani possono essere esposti a un raduno di cani. Potrebbero esserci rischi specifici nella tua area che non sono elencati. Per ulteriori informazioni su malattie specifiche nella tua zona, consulta il tuo veterinario.

Le persone possono anche diffondere alcune malattie (come la rogna, la tigna, la tosse del cane e l’influenza canina) da cane a cane attraverso spazzole condivise, colletti, lettiere, ecc. o accarezzando o maneggiando un cane infetto prima di accarezzare o maneggiare un altro cane.

Cimurro canino

Il cimurro canino è causato da un virus molto contagioso. Cuccioli e cani di solito vengono infettati attraverso particelle di virus nell’aria o nelle secrezioni respiratorie dei cani infetti. I cani infetti in genere sviluppano occhi che colano, febbre, naso che cola, tosse, vomito, diarrea, convulsioni e paralisi. È spesso fatale.

Fortunatamente, esiste un vaccino efficace per proteggere il tuo cane da questa malattia mortale. Il vaccino cimurro canino è considerato un vaccino “core” ed è raccomandato per ogni cane.

Influenza canina

L’influenza canina è causata dal virus dell’influenza canina. È una malattia relativamente nuova nei cani. Poiché la maggior parte dei cani non è stata esposta al virus, i loro sistemi immunitari non sono in grado di rispondere completamente al virus e molti di loro si infettano quando vengono esposti. L’influenza canina si diffonde attraverso le secrezioni respiratorie, gli oggetti contaminati (comprese superfici, ciotole, collari e guinzagli). Il virus può sopravvivere fino a 48 ore sulle superfici, fino a 24 ore sugli indumenti e fino a 12 ore nelle mani delle persone.

I cani possono eliminare il virus prima ancora che mostrino segni di malattia, il che significa che un cane apparentemente sano può ancora infettare altri cani. I cani con influenza canina sviluppano tosse, febbre e naso appuntito, che sono gli stessi segni osservati quando un cane ha la semplice tosse.

Esiste un vaccino per l’influenza canina, ma al momento non è raccomandato per tutti i cani. Consulta il tuo veterinario per determinare se il vaccino contro l’influenza canina è raccomandato per il tuo cane.

Parvovirus canino (“parvo”)

Il parvo è causato dal parvovirus canino di tipo 2. Il virus è molto contagioso e attacca il sistema gastrointestinale, causando febbre, vomito e diarrea grave, spesso sanguinolenta. Si diffonde per contatto diretto tra i cani, nonché per feci, superfici, ciotole, collari, guinzagli, attrezzature, mani e vestiti contaminati. Può anche sopravvivere nel terreno per anni, rendendo il virus difficile da uccidere. Il trattamento della parvo può essere molto costoso e molti cani muoiono a causa della terapia intensiva.

Fortunatamente, esiste un vaccino per parvo. È considerato un vaccino “importante” ed è raccomandato per ogni cane.

Parassiti esterni (zecche, pulci e rogna)

I parassiti esterni , come zecche, pulci e rogna, sono problemi del cane abbastanza comuni. Le zecche provenienti dall’ambiente, le pulci di altri cani e l’ambiente e la rogna di altri cani rappresentano un rischio per le riunioni dei cani. Le zecche possono trasmettere malattie. Le pulci possono trasmettere alcuni tipi di tenie e alcune malattie e possono finire per infestare la tua casa e il tuo cortile se fanno l’autostop a casa sui tuoi cani.

Esistono molti prodotti approvati disponibili per prevenire e curare efficacemente i parassiti esterni sui cani. Consulta il tuo veterinario in merito al miglior prodotto per il tuo cane.

Gli acari della Cheyletiella causano prurito all’animale. Si diffondono da cane a cane per contatto diretto e possono richiedere un trattamento più aggressivo rispetto alle pulci.

La redazione

 

 

X